I vini

i-vini

Photogallery

lacantina

Contattateci

lafamiglia

Nosiola

Nosiola

Nosiola, varietà autoctona trentina per eccellenza ora meno diffusa, di radicata tradizione locale che noi Bolognani cerchiamo di valorizzare con passione.
Vino raro, deriva dal vitigno omonimo, da vecchi vigneti situati nella zona collinare dei masi di Pressano, a nord-est dell’abitato di Lavis in una fascia fra i 35O e i 45O metri di altitudine.
L’uva viene vendemmiata a mano a fine settembre - primi ottobre. La vinifichiamo come da tradizione in bianco, con fermentazione e successivo affinamento sui propri lieviti in legno piccolo e lo mettiamo in bottiglia a primavera. Lo proponiamo d’annata ma spesso col tempo sorprende.

note

Note organolettiche

COLORE: giallo paglierino, con riflessi verdognoli.

PROFUMO: spiccatamente fruttato, di media intensità, caratteristico.

GUSTO: secco, sapido, vivace, si ritrova quel complesso fruttato-varietale, che caratterizza il profumo.

Di buona serbevolezza (oltre i due - tre anni), consumato d’annata se ne apprezza la piena freschezza, ma nel tempo evolve positivamente verso note minerali complesse che rimangono integre anche dopo anni.

 

temperatura Si beve a 10-13°C di temperatura.
abbinamento Buono come aperitivo, si abbina al pesce, ad antipasti leggeri e a piatti leggermente speziati a base di carni bianche oltre a vari tipi di pasta.
A tavola ben si abbina con pesce di lago, trota, carni bianche, gnocchi, verdure, torte salate e formaggi dolci.

 PDF-Icon

 

 

Rimani aggiornato sulle novità di Bolognani

foglie